lunedì 25 novembre 2013

Il Lunedì del Locandiere

Ecco un altro Lunedì, nonostante gli acciacchi di stagione, sempre qui a tenervi compagnia.
Dopo la pausa storica settimana scorsa, che pare sia stata molto apprezzata, riprendiamo la normale programmazione, cioè il Lunedì del Locandiere, il Weekly Movie Corner e la Top 10 a fine settimana.
Come iniziare degnamente una settimana? Semplice, cercando su Youtube qualcosa che valga la pena di vedere. 
Tra le innumerevoli stronzate presenti, all'improvviso una ha catturato la mia attenzione. Da tempo non osservavo le gesta dei prodi uomini del Nord che, con estrema dovizia, barbaramente seviziano della mangereccia per farne capolavori d'arte moderna culinaria. Ma di chi sto parlando? Di quei quattro pazzoidi del Regular Ordinary Swedish Meal Time.



E chi sono questi?
Molto semplicemente si tratta di un gaio gruppetto di ragazzotti, tutti provenienti dalla terra dei Vichinghi, tutti con un'incontenibile passione per la cucina tipica...più o meno.
Questi tizi mettono sul loro canale Youtube dei video in cui mostrano come preparare determinate pietanze swedish style! cioè urlando, lanciando frammenti di ingredienti ovunque, sciogliendo del burro urlando e brutalizzando padelle, pentole e casseruole. Tutto ciò potrebbe sembrare grezzo e dozzinale...lo è eccome, ma è questo che rende il tutto più divertente!



Lo ammetto, sono stato piuttosto riduttivo; vediamo di fare maggior chiarezza. Magari molti di voi non sono amanti di quella porzione del Tubo dedicata alle scemenze, ai Poop o ai video come quelli di ROSMT; in questo caso vi state perdendo il meglio che ha da offrire la rete, quindi, una volta ogni tanto, chiudete questi benedetti video di Miley Cyrus che lecca una mazza (LOL) e guardate qualcosa di "serio", magari potreste persino imparare qualcosa.
In tutti i video è presente il ragazzo che vedete in foto, lui è lo chef, non so quale sia il suo nome e non mi sono mai posto il problema, ai fini del nostro articolo lo chiameremo semplicemente Mr Chef
Mr Chef inizia i suoi video nei modi più disparati e introduce gli ingredienti strillando, arrivando anche a lanciarli. Dopodiché il nostro si cimenta nella preparazione della pietanza, sebbene il più delle volte i vari componenti del piatto finiscano sul piano cottura o sulle pareti; ovviamente tutto deve essere fatto in swedish style. Come si pelano le patate? Con un coltello? Con uno strumento apposta? GIAMMAI, Mr Chef le pela coi denti, la panna la monta con una frusta attaccata ad un trapano (peraltro stesso modello del mio) e via dicendo.
Alla fine il piatto viene servito e mangiato, ma non prima di aver sentenziato dinner is served, bitches.
Altri leitmotiv dei video sono le istruzioni in swenglish, cioè un misto tra inglese e svedese. Tutti i titoli contengono aggettivi che riportano al dolore, alla sofferenza o a qualcosa di barbaro (es Barbaric Brutal Breakfast, Painful Patriotic Pancakes ecc ecc). Infine c'è il pre dinner snack, cioè il momento in cui Mr Chef si mangia a freddo dei bei cucchiaioni di maionese fresca fresca affermando: it's good for you. Se lo dice lui.

Probabilmente qualcuno di voi si sta scandalizzando a leggere queste cose. Ma come? Ti diverti a guardare gente che spreca del cibo?
In realtà non succede niente di tutto questo, il cibo non viene sprecato, ma mangiato. L'unica differenza rispetto ai soliti programmi di cucina (tipo quello della Parodi che, vabbé personalmente lo guardo anche perché ritengo la Parodi una gran bella donna) è che le pietanze vengono cucinate in modo più diverte...alternativo...casinista insomma. Non mi credete? Ah, ma come devo fare con voi? Visto che è Lunedì mattina e visto che non si può essere produttivi il Lunedì mattina, vi piazzo qualche bel video per farvi passare in allegria questo gelido inizio settimana.










Poi ditemi che non vi vizio abbastanza...
Un consiglio, seguite le imprese di questi geni della cucina su Youtube, fatelo!
Tra l'altro, lo sapevate che esiste il burro liquido? Viene ficcato in bottigliette tipo Ketchup, quando esce sembra maionese un po' più scura, ma è burro! Ah gli Svedesi, si vede che sono gente avanzata tecnologicamente!


Matt - Il Locandiere


Nessun commento:

Posta un commento